Pagine

martedì 28 maggio 2013

BARCHIGLIA ... una " signora " crostata






Eccomi qua dopo tanto tempo, per proporvi una torta che ha riscosso un buon successo tra i miei clienti. Tempo fa comprai un libro sui dolci al cioccolato e subito mi colpì questa ricetta, poi come succede passò il tempo ma sapevo che prima o dopo l'avrei fatta.

Le origini sono pugliesi e prima di farla ho fatto un giretto su google per vedere se qualche blog la riportava, ma niente.... quindi l'ho fatta seguendo la ricetta del libro ed il risultato è ottimo..

base:

pasta frolla

300 gr. farina 00
100 gr, zucchero
100 gr. burro
2 uova
mezza bustina lievito vanigliato
limone gratt.

farcitura

200 gr. mandorle macinate
200 gr. zucchero ( io 150 gr.)
confettura di pere
4 uova (la ricetta orignale prevede l'utilizzo anche del rosso, io solo il bianco)
1 pera william ( io due)
limone gratt.
un pizzico di cannella

decorazione
200 gr, ciocc. fondente
20 gr. burro
un cucchiao panna fresca


Preparare la frolla come al solito.
preparare la farcitura: in una ciotola riunire mandorle tritate zucchero, scorza limone cannella e amalgamare bene. Aggiungere bianchi montati a neve ben ferma.
Stendere la frolla ed aggiungere sopra la marmellata di pere, e sopra ancora, le pere a fettine. Versare il composto di mandorle e livellare. Forno 180° per 30 - 35 min.

Quando è fredda ricoprire con glassa al ciocc. (fare sciogliere il ciocc. col burro e la panna e amalgamare bene.)

il giorno dopo è ancora più buona...

un caro saluto a tutti...

16 commenti:

  1. Risposte
    1. grazie cara.. sei sempre presente! troppo gentile!

      Elimina
  2. urca, te l'ho postata in bacheca ma non l'avevo ancora letta!!maròòò che buona, sai che quasi quasi la faccio con una marmellata di fragole che ho appena cucinato, secondo me viene buona anche così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verrà buona sicuramente... anche se molto diversa!

      Elimina
  3. Buonissima!!! Mi ricorda un dolce delle mie parti, il "fruttone"! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lucia, grazie di essere passata da me, bacioni

      Elimina
  4. Mamma mia che bella, Elisabetta, davvero stuzzicante, mi segno la ricetta

    RispondiElimina
  5. direi una gran bella crostata :-))

    RispondiElimina
  6. Grande blog, verrò di nuovo qui!
    La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

    RispondiElimina
  7. Ciao, bella ricetta. Una domanda: perche' per la farcitura preferisci usare solo il bianco delle uova? Grazie. Ciao

    RispondiElimina
  8. sicuramente buonissima, mai sentita,grazie per averla postata,felice serata

    RispondiElimina
  9. Нi еverybody, hsre еvеry one is sharing tҺese kinds ߋf experience, thus іt's fastidious
    to ead this website, and I usеd tto visit tɦіs blog daily.


    Ϻy web site phen 375

    RispondiElimina
  10. Hello there! I know this is kinda off topic but I'd figured I'd ask.
    Would you be interested in trading links or maybe guest writing a blog post or vice-versa?

    My site addresses a lot of the same topics as yours and I believe we could greatly
    benefit from each other. If you're interested feel free to send me an e-mail.
    I look forward to hearing from you! Fantastic blog by the way!


    Feel free to surf to my weblog culinary regions

    RispondiElimina
  11. WOW!!!! Davvero una signora crostata degna di essere assaggiata!!! Complimenti

    RispondiElimina