Pagine

sabato 22 gennaio 2011

zuppa inglese "emiliana"

Questo è uno dei dolci al cucchiaio che preferisco. La ricetta mi è stata passata da una signora emiliana doc. Ne esistono tante varianti, ma il sapere che questa ricetta è alquanto fedele all'originale dolce antico, mi ha stimolato a provarla subito.


ingredienti:

  • 2 pacchetti biscotti savoiardi o volendo Pan di Spagna a fettine
  • uova
  • zucchero
  • farina
  • latte
  • cacao
  • caffè
  • liquore Sassolino
  • liquore Alchermes


Preparare la crema pasticcera :

Sbattere 4 tuorli d'uovo con 4 cucchiai di zucchero sino a che non diventino spumosi e chiari, aggiungere 4 cucchiai di farina e 4 bicchieri di latte, buccia limone. Miscelare bene, non ci devono essere grumi. Far prendere bollore e cuocere a fuoco basso sino a che non si addensa. La crema non deve essere spessa, eventualmente aggiungere del latte. Dividere a metà il composto. In una parte aggiungere 3-4 cucchiai cacao amaro.

Fare strati di biscotti o pds, bagnati nel caffè, poi nel Sassolino (liquore all'anice Emiliano) e poi nell'alchermes, intervallata da crema pasticcera chiara e al cioccolato.  Trovo che sia un ottima alternativa al tiramisù....

11 commenti:

  1. che tentazione a quest'ora un dolcetto.... ;)

    RispondiElimina
  2. mo sciura ostessa lei mi sta diventando brava anche con le foto! sulla sua cucina non avevo dubbi, succulenta e goduriosa!!

    RispondiElimina
  3. che buona, ti rubo la ricetta di questo dolce che fa impazzire il mio fidanzato!

    RispondiElimina
  4. Ciao , complimenti per questa coppetta me la prendo io ^_^ sono capitata per caso e prima di scrivere questo commento mi sono aggiunta ai sostenitori!!bravissima, passa a trovarmi se vuoi!
    Buona domenica Anna

    RispondiElimina
  5. Buongiorno e intanto complimenti per questa zuppa inglese, molto invitante nel bicchiere...e adesso la ricetta dei maccheroni...ti do questo link http://dolcienonsolo.myblog.it/archive/2007/11/10/maccheroni-al-ferretto.html i maccheroni qui sono fatti proprio come li faccio io nel modo più tradizionale, per il ferretto uso un ferro dell'ombrello o un raggio di bicicletta...Buona Domenica...

    RispondiElimina
  6. Ciao Ely, ma quanti aggiornamenti mi sono persa! Che allegria questa coppa, una per me per dopo pranzo? Dev'essere una goduria, troppo bella la foto!
    un baciotto e buona domenica ::^_^::

    RispondiElimina
  7. ottima, a me piacciono molto i dolci al cucchiaio....somiglia alla ricetta che mi ha insegnato mia suocera, ma questa con l'aggiunta di cacao e altro....mi ispira, complimenti

    RispondiElimina
  8. mamma mia cosa vedono i miei occhi!!!!!!!!! quando rieudciro' a perdere questi kiki di troppo provero' questo dolce che sembra formidabile!!!!!!
    ciao Ely!!!

    RispondiElimina
  9. che bontà unica !!!

    RispondiElimina
  10. grazie a tutti di essere passati da me. E un grazie a Max per il link dei maccheroni... in settimana li provo

    RispondiElimina
  11. E' stupenda questa coppa!!! ma anche gli stinchi qui sotto non scherzano...pensare che oggi ho pranzato con un calzone della rosticceria =(

    RispondiElimina