Pagine

domenica 6 marzo 2011

Chiffon Cake al cioccolato


ah come mi è piaciuto fare questo dolce !!! ho sempre amato quelle torte americane alte e farcite anche se in cuor mio pensavo fossero una bufala, insomma alla fine hanno un chè di finto, invece no........ sono buonissime e super morbide. Dovete sapere che a Natale la mia amica Dauly, sapendo che lo cercavo, mi ha regalato il giusto contenitore per la cottura di queste torte.  Pensavo di fare la Angel cake, ma dato che la ricetta prevede solo albumi, ho deciso per la Chiffon perchè prevede anche i tuorli ( così da buona ligure non si spreca niente!). A fare questa torta sono stata stimolata dal contest di Crysiana, che ha un blog molto molto interessante, vi suggerisco un giretto...http://farina-del-mio-sacco.blogspot.com/2011/02/il-mio-primo-contestla-fabbrica-di_10.html , ho farcito la torta, bagnandola un pò con succo delle amarene Fabbri, che adoro, panna e amarene.  Sicuramente questa è la prima in assoluto, ma prevedo che ne farò altre, sbizzarendomi con la farcitura. La ricetta l'ho presa sul web, e devo dire che il risultato è più che soddisfacente. La torta è morbidissima e umida anche senza farcitura. Manca uno strato, l'ho mangiato a colazione, perchè non avevo più panna. Quindi la torta può essere a 4 - 5 strati.


ricetta :

285 gr. farina 00
300 gr. zucchero
6 uova formato XL
(totale peso albumi 340 gr. - quindi se non bastano 6 agg.)
195 ml acqua
120 gr. olio semi
1 bustina lievito per dolci
1 bustina cremor tartaro
se come in questo caso ... al cioccolato .. 140 gr. cacao metà amaro e metà dolce
scorza limone gratt.
essenza vaniglia o 2 bustine vanillina
un pizzico di sale
Mettere in ciotola farina, zucchero, lievito, sale, olio, tuorli, acqua, aroma vaniglia e miscelare per bene con lo sbattirore. A parte montare i bianchi d'uovo col cremor tartaro (io l'ho trovato in erboristeri). Aggiungere i bianchi montati all'impasto, poco per volta.
forno 160° per 50 min. poi passare la temperatura a 175 per altri 10 min.

Sistemare la teglia incastrata sopra il collo di una bottiglia e far raffreddare il dolce.

quando è freddo, con una lama staccare leggermente la torta dalla teglia e porre il contenitore sopra un piatto. il dolce scenderà da solo.
Nota bene:

la teglia non va unta.

25 commenti:

  1. forte questa pentola dalle mie parti non si trova

    RispondiElimina
  2. dolcissima questa torta dal nome strano "chiffon cake" sconosciuta ma mi piace!!!!!!
    sconosciuta anche la pentola, mai vista in vita mia una cosa così, si rovescia sul collo di una bottiglia????? la debbo cercare e trovare, troppo bella!!!!!! ciao e un bacio carissima ely

    RispondiElimina
  3. anch'io voglio quella teglia.. come si chiama? :)

    RispondiElimina
  4. Complimenti per il fantastico dolce e per la teglia veramente geniale!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ummmmm, exquisito!! ahoramismo me comia un trocito.

    RispondiElimina
  6. Wow, complimenti, questa tortiera è prodigiosa! Per non parlare del risultato... da quanto è bella dispiace quasi mangiarla, però si potrebbe chiudere un occhio e dare libero sfogo alle papille gustative! Grazie e a presto!

    RispondiElimina
  7. Bellissima quella teglia mi piacerebbe davvero trovarla , mi mettero' alla ricerca!!!E che dire del dolce davvero superbo!!!Bravissima un bacione e buon lunedi!!!

    RispondiElimina
  8. :-0000 sono a bocca aperta....che meraviglia questa torta!!!!!!!!!!
    wow Ely!!!!!!!!! senti ma come fa a restare in piedi sopra una bottiglia questa torta......fantastica!!!!!!!!!! oh mamma mia quanto ne mangerei una bella fettona ora!!!!!!!!!!! Bravissima cara!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Meraviglia delle meraviglie!!!!
    Aspetta che la Crys veda questa torta e si ribalta dalla sedia!!!

    RispondiElimina
  10. maaaa dico....visto che io ho contribuito almeno alla parte accessori, 'na fettazza no eh??!!

    RispondiElimina
  11. O.o

    mamma mia!!!

    Cosa vedono i miei occhi!!!

    Ma è una meraviglia... è indispensabile questo stampo per una chiffon cake oppure posso usare un altro stampo a ciambella???

    mmmmmmmmm


    la inserisco immediatamente...che slurp.

    RispondiElimina
  12. ely, sembra una nuvola... e io me ne mangerei moooolto volentieri una bella fettazza!!!
    complimenti
    manu

    RispondiElimina
  13. Ely meravigliosa!
    non ho parole!!!
    sei stata bravissima porca paletta!!

    RispondiElimina
  14. carissime tutte........ alora vi dò qualche ragguaglio sulla teglia.... andate su www. decora.it, che è la ditta che la distribuisce, dove c'è scritto punti vendita cliccate e guardate dove è il negozio nella vostra regione, più vicino a voi.... Crys.... sicuramente dimezzando la dose,( perchè questa viene alta 10-12 cm) puoi usare una teglia normale da ciambella, però non la puoi poi rovesciare sulla bottiglia! se la trovi, prendila, io la userò anche per il panettone.... baci a tutte ELY

    RispondiElimina
  15. Che dolce spettacolore!!Complimenti anche per l'esecuzione!

    RispondiElimina
  16. Molto,molto buona questa torta ,bravissima!
    Baci

    RispondiElimina
  17. splendida e golosissima!!!!!!!!!!!!! bravissima Ely!

    RispondiElimina
  18. ma che strano modo di far raffreddare la torta???!!!...e' un'idea americana???...comunque...che torta booona!!!...pero' vorrei sapere come fai la angel cake...sai quante volte mi restano gli albumi e mi dispiace buttarli via....far sempre le meringhe non mi va...troppo dolci!!!a presto cara ostessa!!
    P.S. ne hai nessa via una fetta per Dau...?se no s'incacchia...!!hihihiii

    RispondiElimina
  19. E ci credo che ti è piaciuto!! Guarda lì che delizia!! Per una golosona come me poi, me lo mangerei tutto!!

    RispondiElimina
  20. Mi hai tolto anche l'ultimo scetticismo con le tue parole su queste torte "decorate a festa", ma sopratutto le foto che valgono più di mille parole. Bravissima davvero :)

    Bacio e buona domenica
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  21. Voglio lo stampo! Oltre al cannello famoso, ora devo avere anche questo stampo. meravigliosa torta ^_^

    RispondiElimina
  22. una domanda :se aggiungo il cacao devo diminuire la farina? il dolce non mi è venuto alto come il normale chihffon cake ...dove ho sbagliato?
    Catarina

    RispondiElimina
  23. Grazie dei consigli e complimenti!!!

    RispondiElimina
  24. Complimenti!!! Due dubbi, lo stampo ha dei piedini, come mai hai usato una bottiglia e non hai raffreddato la torta rovesciata su di essi? Quando si usa il cacao non si diminuisce il peso della farina oppure nel tuo caso è già ridotta?

    RispondiElimina
  25. Complimenti!!! Due dubbi, lo stampo ha dei piedini, come mai hai usato una bottiglia e non hai raffreddato la torta rovesciata su di essi? Quando si usa il cacao non si diminuisce il peso della farina oppure nel tuo caso è già ridotta?

    RispondiElimina