Pagine

lunedì 28 marzo 2011

biscotti siciliani pasquali (Viscotta cà liffia)

Penso che ormai si sia capito quanto mi piacciano i piatti di tradizione regionale... questi biscotti mi hanno colpito perchè mi ricordano molto le ciambelle liguri che un tempo si usava appendere alle palme nella ricorrenza appunto della benedizione delle Palme. Non avendo trovato la ricetta di queste ciambelle , ho provato queste prese da un blog di una ragazza siciliana giovane , che cucina benissimo ricette tradizionali e non. Se non conoscete questo blog, vi suggerisco un giretto. Vi lascio il link della sua ricetta originale, perchè io l'ho modificata un pochino.http://piccoloricettario.blogspot.com/2011/03/viscotta-ca-liffia-biscotti-con-la.html

  • .250 gr. farina 00
  • 100 gr. burro
  • 100 gr. zucchero
  • 1 uovo intero
  • mezza bustina lievito per dolci
  • 4-5 chiodi di garafano pestati nel mortaio
  • un pochino di cannella
  • un bicchierino di liquore all'anice (sassolino)
Impastare il tutto, dare la forma della ciambella, sistemare in teglia con carta forno, pennellare con latte ed aggiungere granella colorata. Forno 180° per un quarto d'ora.

A chi ama i gusti speziati, consiglio di provarli, sono ottimi.
Non ho messo la glassa, per non renderli eccessivamente dolci... però sicuramente il risultato sarà ancora migliore.

31 commenti:

  1. che buoni devono essere, con l'anice!!

    RispondiElimina
  2. Proprio buoni.Brava.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  3. saranno favolosi, bacio Elyyyy!!!

    RispondiElimina
  4. Noi li facciamo pure cosi e con le uova sode, si chiamano "cudduraci" cmq sono buonissimi, ciao.

    RispondiElimina
  5. Favolosi, così profumati e invitanti, una vera delizia, segno la ricetta!!! Complimenti, baci e buona serata

    RispondiElimina
  6. peccato che non mi piaccia il gusto delll'anice...magari si potrebbe mettere il limoncello...oppure l'amaretto..che dici ely???comunque bravissima come sempre...bacibaciotti

    RispondiElimina
  7. Ciao Ostessa! piacere di conoscerti...molto carino il tuo blog verrò spesso a farti visita! patrizia

    RispondiElimina
  8. Bellissima ricetta, anche io adoro le ricette della tradizione, ti seguo, ciao da Simona

    RispondiElimina
  9. ciao ho trovat il tuo blog per caso molti complimenti è davvero carino un bacio t ho aggiunto al mio se t va' passa da me :)

    RispondiElimina
  10. chhe dirti .. intanto ti rignrazio per il link e poi posso solo dirti che i tuoi sono veramente bellissimi !! Ne prenderei subito uno e ,lo inzupperei nel tè .. che bontà !!!!
    Baciuzzi carissima , ti auguro una buonissima serata :-)

    RispondiElimina
  11. mmmmmmm chissa' che profumino in casa con questi biscotti!!!!!
    bellissimi Ely!!!!

    RispondiElimina
  12. eccoli, dopo tanto parlarne li vedo!! belli speziati, ottimi...un applauso anche ad house!

    RispondiElimina
  13. simpaticissimi così colorati! devono essere davvero buoni.
    un bacione

    RispondiElimina
  14. Que buenos rosquillas que a la vista es como las llamamos aquí, excelentes ingredientes para unas exquisitas rosquillas.!!
    Un abrazo

    RispondiElimina
  15. brava ely, io non amo tanto i gusti speziati, ma i tuoi sono davvero invitanti!
    complimenti,
    baci manu

    RispondiElimina
  16. Hola guapa tu

    una presentació de 10, i segur que molt bones

    gràcies per compartir

    mil petonets Susanna

    RispondiElimina
  17. buonissimi,anche da me in calabria si usano mettere dei biscotti simili sulle palme,però con la glassa,baci

    RispondiElimina
  18. e io che sono siciliana non conosco questi biscotti e non so cos'è la liffia...
    ho inserito i tuoi ravioli nel post, mi era saltato qualche link.
    per le ciambelline, ho parlato con la nonna. lei dice: più di 4 ma non più di 8 uova (io ne ho messe 8 ma erano piccole). quindi regolati in base alla consistenza. ho corretto anche il post!

    RispondiElimina
  19. CIAO OSTESSA ANCHE IO HO UN BLOGDOVE PUOI TROVARE RICETTINE TIPICHE REGIONALI ,COMPLIMENTI PER IL TUO BLOG . TI ASPETTO PASSA A TROVARMI

    RispondiElimina
  20. Adoro la Sicilia e tutte le sua meraviglie culinarie e non. Questi biscotti sono una vera delizia e anche molto colorati.
    Complimenti x il blog molto interessante

    RispondiElimina
  21. grazie a tutte............. alla prossima.... baci ELY

    RispondiElimina
  22. CIAO OSTESSA HO VISTO CHE SEI VENUTA A TROVARMI MA TI SEI AGGIUNTA ALL'ALTRO MIO BLOG CHE è DI PROVA . QUELLO A CUI MI STò DEDICANDO è "A CENA DA DORRIS" PASSA A TROVARMI SE TI VA . E SCUSAMI

    RispondiElimina
  23. Mi copio subito la ricetta di questi favolosi biscotti, grazie Ely!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. anche la mia mami li faaaaa buonisssssssssssssimi

    RispondiElimina
  25. Complimenti anche io li faccio molto simili ai tuoi e li chiamo " aceddu 'cu l'ova". Brava sono fatti benissimo!! Se ti va passa da me! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  26. che bontaaaaààà!! ne voglio unooooo!!

    un abbraccio

    RispondiElimina