Pagine

mercoledì 16 marzo 2011

fette biscottate con lievito madre



eh sì, ormai sono anch'io lievito madre dipendente! oltre al pane che faccio abitualmente, ho fatto una focaccia favolosa che poi posterò. E' da un pò di tempo che volevo fare le fette biscottate, e girando per il web, sono arrivata ad un blog che mi piace molto, perchè Sara, elabora cose buonissime coi lievitati, la sua ricetta mi ha molto ispirato nella sua semplicità, perchè alla fine , gira che ti rigira, il trucco è nell'impastare bene e nel fare lievitare tanto, vi lascio il link di questo blog, così magari ci fate anche voi un girettohttp://www.dipastaimpasta.it/2011/03/fette-biscottate-con-lievito-madre.html, comunque trascrivo anch'io la ricetta, così mi rimane:

500 gr. farina 0
180 gr. lievito madre
230 gr. acqua tiepida
60 gr. zucchero di canna
1 albume
1 cucchiaio malto d'orzo
4 cucchiai olio evo ( io ho usato semi perchè coi lievitati lo preferisco)
5 gr. sale

Rinfrescare il lievito madre la sera prima. Sciogliere il malto in una parte di acqua tiepida , scioglierci anche il lievito, agg. farina zucchero, olio, albume ed il resto della farina. Incominciare ad impastare ed aggiungere il sale. io ho impastato a mano perchè mi piace, ma potete volendo, usare la planetaria. L'impasto finale deve risultare liscio. Se non vi viene, fate riposare la pasta qualche minuto, riprendete a lavorare l'impasto, vedrete che per incanto si formerà liscio. Far lievitare 3 ore nel forno spento con luce accesa. Riprendere l'impasto e farci le pieghe, dopodichè di nuovo a lievitare per un'ora coperto. Riprendere nuovamente l'impasto e formare filoni da mettere nello stampo da p. cake. Mettere nuovamente a lievitare per 4 -5 ore Io sinceramente non pensavo che crescesse così dopo l'ultima lievitazione, ero strabiliata!!! guardate che roba!!
Infornate a 180° (forno portato a temperatura) per 40-45 min (io ho messo il forno a 170 perchè il mio dà di quelle strinate!!!) . Lasciare raffreddare tutta la notte ed il giorno dopo affettare e tostare in forno a 140°

la prossima volta userò uno stampo più grande, guardate che orecchie da topolino!!, sì devono esserci, ma le mie sembrano quelle di dumbo !!!! voi che ne dite???

Sono troooooooooppo soddisfatta!!! grazie Sara!

29 commenti:

  1. bellissime Ely, come le immaginavo, un bacione e ancora tanti auguriiiiii

    RispondiElimina
  2. Io è una settimana che sforno e inforno...tutto con LM, perfette le fette biscottate, ciao e tanti auguri ancora...

    RispondiElimina
  3. bellissime le tue fette biscottate..concordo con chabb

    RispondiElimina
  4. Deliziose e molto invitanti!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  5. Che belle, sei stata bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
  6. ma ely...O__O....sono a occhioni spalancati..mamma mia che lievitazione!! è da tanto che voglio farle e non mi decido mai, ma il malto d'orzo dove lo hai trovato?

    RispondiElimina
  7. che belle sono uguali a quelle in commercio

    RispondiElimina
  8. bellissime ,ti sono venute proprio bene

    RispondiElimina
  9. rieccomi , avevo scritto un commento ma si è tolta la connessione ..
    Molto belle le tue fette biscottate , sai ogni tanto mi gira per la testa di fare il lievito madre ma non lo faccio perchè poi non saprei come smaltirlo , mangiamo pochissimo pane , un pane da 350 g circa lo finiamo anche in 3/4 giorni ... chissà che qualche volta non faccia il lievito madre e dopo un pò magari lo consumo tutto e lo tolgo così , giusto per togliermi lo sfizio di farlo ....
    Ti auguro una buonissima festa

    RispondiElimina
  10. Complimentoni Ely per queste bellissime fette biscottate, sono buonissime immagino. da piccola ero solita mangiarle nel latte conmiele a colazione, slurrrp.. ora, se ne e' rimasta una per me, me la sbaferei con la marmella di fragole, quella buona.
    Leggevo su alfdel tuo compleanno, ti faccio gli auguri con un po' di ritardo, spero tu abbi trascorso una serena e speciale giornata tra le persone che ti amano.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Sei stata bravissima, sono perfette... una sola curiosità: quanti stampi hai usato con quell'impasto? Grazie mille per la fiducia sono felicissima del tuo successo! Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  12. cavoli Ely son perfette!!!!!
    Alveolatura perfetta, doratura perfetta e forma perfetta!
    Cavoli quanto lavoro... ed il tutto con la pm che è più sana... sei stata davvero bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
  13. ely oggi le faccio mi hai fatto venire voglia bacio

    RispondiElimina
  14. Ely!!! Non ci posso credere, la foto del forno rende l'idea perfettamente!! Accipicchia!!!
    Complimenti, chissà che sapore con una bella marmellatina homamade sopra...
    Ah, volevo farti tanti auguri di buon compleanno, l'ho saputo solo ora... tra preparazione e festa di compleanno del mio piccolo, sono stata fuori dal mondo... ^_^
    Bacioni,
    Franci

    RispondiElimina
  15. grazie, grazie a tutte! si, provatele, la ricetta è perfetta! grazie anche per gli auguri!!!troppo carine!!

    per Dauly, tra le tante cose ho dimenticato di dirtelo al telefono, il malto d'orzo lo trovi in erboristeria!

    per Sara: la misura dello stampo è ... 30 x 12, però la prossima volta, voglio usare uno stampo un pochino più grande, vista la lievitazione!!

    baci baci a tutte e buona domenica!

    RispondiElimina
  16. mannaggia che brava, pure le fette biscottate fatte in casa! Bellissime! buon fine settimana, Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  17. Belle le fette! Anche io le ho fatte giorni fa per la prima volta e non le ho ancora postate! La ricetta mi sembra simile alla tua, pero' le ho fatte con un po' di farina integrale! Sono rimaste croccanti per un sacco di giorni! Che soddisfazione, eh? Baci e buon lavoro ;-)

    RispondiElimina
  18. ciao, davvero bella ricetta e bel blog!!

    RispondiElimina
  19. Ciao, ti ho dato un premio, passa nel mio blog per vedere di che si tratta!;)
    http://pastaepasticcino.blogspot.com/2011/03/un-premio-per-me.html#comments

    RispondiElimina
  20. Ciao Ely!!! scusa cara leggo solo ora!!! ma sai che e' da un po di tempo che le voglio fare? mi sa mi sa che sara' uno dei miei prossimi esperimenti!!! Le tue sono stupende!!! complimenti!!!
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  21. Ma cosa vedono i nostri occhi, le fette biscottate fatte in casa e che fette! Sono una meraviglia e ce le immaginiamo tutto un altro pianeta rispetto a quelle che si comperano.
    Bacioni e buona domenica
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  22. - Giorgia@cyril... grazie.. apprezzo molto le vostre visite !!
    - Stella.. voglio vedere le tue... magari sono molto meglio!
    - Aurore grazie per i complimenti!
    - Simona... grazie per il premio! apprezzo, ma ho poco tempo per darvi seguito... scusami, ma comprendimi!
    - Nicky... come sono contenta di risentirti... eravamo veramente preoccupate...
    - Luca @ Sabrina... grazie per essere venuti a casa mia !

    RispondiElimina
  23. Buonasera :-))))))) !! ti ho risposto sul mio blog , può darsi che a qualcuno interessi la tua stessa domanda... dalle mie parti l'impasto è lo stesso , c'è chi mischia però due farina , mettendo metà semola di grano duro e metà farina , viene un biscotto più rustico , ideale per la ciambella con l'uovo , prova magari ottieni il risultato che cerchi poi credo dipenda molto anche dalle tradizioni locali l'Italia fortunatamente ne è ricchissima .Baciuzzi :-)

    RispondiElimina
  24. per houswives... grazie sei stata gentilissima come sempre .. no, quelle che dico non sono rustiche... ora vado sul tuo blog, mi salvo la ricetta e le voglio fare per la domenica delle palme. baci e notte ELY

    RispondiElimina
  25. L'ammoniaca la dovresti trovare facilmente nel reparto dei dolci , dove ci sono i lieviti , si trova sia della Rebecchi che della Decora , ha in pratica la stessa funzione del lievito ma non lascia alcun retrogusto sgradevole , uno dei difetti è che ha un odore pungente perciò quando apri il forno è bene tenere gli occhi lontani e il naso leggermente tapparto :-))) i dolci fatti con l'ammoniaca non andrebbero consumati caldi perchè si sente l'odore poi sparisce e il risultato è ottimo .. diciamo che è più naturale rispetto al lievito chimico .

    Baciuzzi e buonissima giornata :-)

    RispondiElimina
  26. Una splendida ricetta , bravissima Elisabetta, un abbraccio!

    RispondiElimina
  27. fantastiche queste fette biscottate! un bacio!

    RispondiElimina
  28. che belle queste fette biscottate....da provare a farle!!!!!
    Anna Grazia aka Yaya

    RispondiElimina
  29. Bellissime e il tuo blog e' meraviglioso. Grazie. :)

    RispondiElimina