Pagine

giovedì 3 marzo 2011

la Capponada (Liguria)




E' un piatto  di origine marinaresca. E' molto versatile, può essere un antipasto, oppure un piatto unico.L'abbinamento mare -terra è tipico della cucina ligure. Un ingrediente fondamentale di questo piatto, un tempo , era il filetto di Delfino (musciamme) ora giustamente proibito. Al suo posto si può usare sia il filetto di tonno che la bottarega a fettine. I pescatori un tempo, consumavamo questo piatto (che non ha bisogno di cottura) a bordo dei pescherecci, durante periodi di pesca lunghi. Dalle mie parti, nella riviera ligure, sono ancora in uso le sagre dedicate alla capponada.  Con questo piatto partecipo nuovamente al contest "Alf ricettario" ideato da Manu,  Oggi cucina Manu, stavolta dedicato agli antipasti .



Ingrediente base: la galletta del marinaio, come da foto. Praticamente una galletta secca, saporita, da far rinvenire in acqua.

per 2 persone :

4-5 gallette,  strofinarle con aglio ( per chi gradisce) e bagnarle cn acqua per ammorbidirle, alcuni aggiungono anche un pò di aceto (io no)
qualche pomodoro maturo
4 acciughe sotto sale, ben pulite
una  manciata di olive taggiasche
una  manciata di capperi
origano
prezzemolo
3 uova  sode
filetto di tonno affumicato a fettine
olio di oliva
sale
Condire il tutto con del buon olio.


16 commenti:

  1. Che buon piattino! Dal titolo mi aspettavo una versione ligure della caponata, invece è tutt'altra cosa :D

    RispondiElimina
  2. Una bella ricetta appetitosa!!! Bravissima baci

    RispondiElimina
  3. e io la galletta dove la trovo?? la ricetta mi piace molto, la faccio vedere a mister noiosino e se mi dà l'ok la faccio...senza galletta!

    RispondiElimina
  4. Ottima questa ricetta, e poi ciò che semplicemente cucinavano i pescatori sui pescherecci è straordinario...Buona giornata e complimenti per la presentazione in quella ciotola...da noi "bavano"

    RispondiElimina
  5. Sai che stò per organizzare una cena ligure? Mi stò documentando e questa ricetta arriva giusto giusto in tempo!

    Ti lascio il link del mio primo contest:
    http://lappetitoviencucinando.blogspot.com/2011/03/risottiamo-il-mio-primo-contest.html

    RispondiElimina
  6. Che bel piatto ricco bravissima

    RispondiElimina
  7. Che bella ricetta gustosa, somiglia tanto a un piatto toscano, di cui ora mi sfugge il nome.
    Un bacio e buon w.e.

    Raffa

    RispondiElimina
  8. mai vista questa ricetta....grazie per avermela fatta conoscere....la foto la dice lunga sulla bonta' della tua capponada...brava ely...besitos!!

    RispondiElimina
  9. che buona non l'ho mai fatta

    RispondiElimina
  10. Una grande ricetta, realizzata molto bene!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  11. che meravigliosa idea da rifare sicuramente sempre più brava Simmy

    RispondiElimina
  12. Ciao Ely!! prima di tutto vorrei dirti che ho lasciato il cuore sulla torta di tagliatelle qui sotto eheh
    e poi questa ricetta è davvero bellissima, io adoro le ricette tradizionali! chissà se le gallette del marinaio si possono riprodurre in casa ^_^
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. mmmmh Ely spettaculess !!! da leccarsi i baffi !!
    bacione

    RispondiElimina
  14. grazie a tutte e buona domenica!!!! baci ELY

    RispondiElimina
  15. Gustosissimo piatto domenicale, brava Ely, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  16. Oh Ely cosa mi ero persa....gnam gnam!!!! che buona la caponata!!!!!
    bellissima ricetta!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina