Pagine

giovedì 7 aprile 2011

Gnocchi alla parigina


Con questo piatto partecipo nuovamente per "primi piatti", alla raccolta di ALF ricettario ,ideata dalla nostra cara amica Manu ( Oggi cucina manu).... ho scelto questi gnocchi perchè mi fanno impazzire per la loro morbidezza ed il loro gusto delicato.

Ecco, vi spiego come li faccio io con:

125 gr. farina
125 ml latte
100 burro ( stavolta ho messo l'olio e sono venuti benissimo lo stesso)
3 uova
un pò di sale
parmigiano reggiano

portare a bollore il latte con il burro e versare a pioggia la farina e sbattere finchè non sfrigola. Lasciare raffreddare un pochino e poi aggiungere una per volta le uova, sbattendo bene ed anche una bella manciata di parmigiano reggiano. Sistemare il composto dentro una sac a poche. Portare l'acqua a bollore, e aiutandosi con un coltello, tagliare pezzetti di impasto di ca. 3 cm che farete scendere nell'acqua bollente.

Dopo un paio di minuti che gli gnocchi cuociono, scolarli e porli su di un telo ben distesi.


preparare una besciamelle (io ci aggiungo sempre la noce moscata grattuggiata).  Sistemare gli gnocchi in pirofila , ricoprire di besciamelle e formaggio grana e cuocere in forno a 200° gradi sinchè non gratinano.

Vedrete come si gonfiano in cottura, perchè alla fine sono come dei bignè...

19 commenti:

  1. buoni, io non li ho mai fatti di sola farina, sempre con patate e-o zucca.. sembrano ottimi!

    RispondiElimina
  2. Mmmmmh come mi ispirano!!! Cremosissimi!
    Uff io credo che non riuscirò a partecipare alla raccolta stavolta :( I primi li faccio solo a pranzo e a pranzo ultimamente non ci sono neppure nel weekend!

    RispondiElimina
  3. Oh Ely!!! questa e' una ricetta fantastica!!!!!!! che buoniiiiii...poi con la besciamella!!!! questa la devo copiare proprio!!!!!

    RispondiElimina
  4. Adoro questi gnocchi, li ho mangiati pochi giorni fa in un ristorante, conditi con trevigiano e asiago, da svenimento!! Grazie per la ricetta e complimenti! A presto!

    RispondiElimina
  5. Una fantastica e invitante ricetta, complimenti tesoro, baci

    RispondiElimina
  6. Non li ho mai mangiati cosi....devono essere davvero buoni!!!Ciao.

    RispondiElimina
  7. ho l'acquolina devono essere super!!!

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo, pure gratinati perfettamente...buon we, ciao.

    RispondiElimina
  9. Buonissimi, ottima ricetta, da provare! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. grazie mille ely!
    questi gnocchi sono da svenimento...
    baci

    RispondiElimina
  11. Sai che sono molto invitanti questi gnocchi alla parigina,io non li ho mai fatti solo con la farina,ma visto il risultato sono sicuramente da provare.
    Un abbraccio e buon fine settimana.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  12. sono molto invitanti,complimenti,ciao

    RispondiElimina
  13. eccoli qui! ely, li proverò ma senti, si devono fare per forza prima di cucinarli vero? non posso farli in anticipo e poi infornarli al momento della cena?

    RispondiElimina
  14. Mai mangiati questi gnocchi, sono da provare. Buon w.e

    RispondiElimina
  15. Ecco uno di quei piatti che non abbiamo mai cucinato, ma che vorremmo tanto fare, si presentano talmente invitanti che mi sa che ci proviamo!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  16. grazie di cuore a tutti! Baci ELY

    RispondiElimina
  17. Hi to еvery , ѕince I am truly keen of reading thiѕ web
    site's post to be updated daily. It consists of nice stuff.

    Also visit my website; london tantra
    My page - sensual massage in London

    RispondiElimina